Saturday, July 20th, 2019

Quale Nord nella presa di decisioni


Può succedere che, presi dal sacro fuoco del “fare”, non ci soffermiamo su cosa vogliamo ottenere. Spesso ricerchiamo la soluzione immediata a quella che è solo la manifestazione esteriore di un problema, ma prima di prendere una decisione conviene pensare un attimo a quali sono i nostri obiettivi, a dove vogliamo andare, e a quale strada stiamo percorrendo.

“Arrivo tardi, arrivo tardi?” gridò il Bianconiglio,
“dove deve andare signor coniglio” disse Alice.
“non lo so” risponde il coniglio
“Allora non importa la strada che sceglierai, non arriverai”
Risponde Alice

Ecco cosa succede quando presi dal sacro fuoco del “fare” non ci soffermiamo su cosa vogliamo ottenere. Spesso ricerchiamo la soluzione immediata a quella che è solo la manifestazione esteriore di un problema (corro perché è tardi), ma prima di prendere una decisione conviene pensare un attimo a quali sono i nostri obiettivi, a dove vogliamo andare, e a quale strada stiamo percorrendo.

In linguaggio forbito si parla di problem setting: definizione del problema, condizioni al contorno, interlocutori principali, vincoli, ecc…

Schematismi a parte, nella vita basta farsi qualche domanda: cosa voglio realizzare? Quale esigenza sto indirizzando? Quale è la cosa che davvero mi interessa?

Il consiglio è altrettanto semplice, ma non banale: scrivere la risposta!
E questo per almeno i seguenti motivi:

  1. Altrimenti lo dimentichiamo
  2. Scrivere ci aiuta a riflettere
  3. Scrivere ci costringe ad asciugare, ad essere essenziali
  4. Nei momenti di incertezza possiamo rileggere e capire se le risposte sono ancora valide e se le stiamo perseguendo

In questa fase è altresì essenziale capire quali saranno i criteri guida delle nostre scelte!
Sono i soldi? La serenità personale? Il clima? Il senso della squadra? La famiglia? La carriera?
E fin qui può sembrare facile (sembrare…), adesso provate a dare delle priorità.
I soldi prima del team? La carriera prima della famiglia? Ecc.

L’unico punto fermo è che non potete fare a meno di scegliere, e quindi questa prima fase di chiarificazione è fondamentale!

Nella nostra vita, lavorare sull’abito che ci aiuti a rispondere in maniera diversa dal Bianconiglio (avendo OBIETTIVI chiari) e avere dei principi sulla base dei quali scegliere se andare a destra o voltare a sinistra (CRITERI) può essere utile quanto meno per giustificare a noi stesse delle scelte e capire quanto siamo coerenti con noi stessi.

Speak Your Mind

Tell us what you're thinking...
and oh, if you want a pic to show with your comment, go get a gravatar!